La raccolta sul gioco d’azzardo: C’è preoccupazione

Sistema Gioco Italia esprime preoccupazione rispetto alle procedure emendative intervenute e che si stanno delineando e che stanno modificando il disegno di legge sul gioco patologico. Si stanno, forse, accavallando interventi che devono toccare certamente temi ed argomenti di carattere sociale e sulle conseguenze derivanti dal gioco d’azzardo a livello sanitario, ma che di contro non dovrebbero intaccare od intervenire nei rapporti che riguardano la regolamentazione dell’offerta del gioco pubblico nel nostro Bel Paese, riferendosi particolarmente alle modalità organizzative da attuare sul territorio dalle concessionarie dello Stato. Secondo Sistema Gioco Italia destano stupore emendamenti approvati che arrivano a modificare i contratti in essere tra Stato e concessionari: anche per questo, quindi, si avverte la necessità di attivare un confronto a livello istituzionale con la Commissione Affari Sociali e tutela degli interessi degli operatori dell’offerta di gioco regolata da una concessione pubblica.

Particolarmente si fa presente come l’applicazione della distanza minima, 300 metri, dai luoghi sensibili per l’attività delle sale da gioco provochi una riduzione dell’offerta legale: Awp numero di apparecchi -75%; sale da gioco Vlt -59%; punti scommesse sportive -68%. Gli impatti conseguenti, applicando le stesse percentuali al gettito erariale di riferimento del 2013 sono stimabili in un totale di circa -3.2 miliardi di euro sugli 8 miliardi circa di gettito del 2013: altrochè perplessità e preoccupazione… considerando che “defenestrando” le sale da gioco dal centro città o da zone particolarmente commerciali l’installazione delle attività di gioco verrebbe “relegata” nelle periferie più estreme dove la popolazione residente certamente non è attratta dal gioco!

Quali sono i casino online senza licenza aams

I Casino online illegali senza licenza sono quei contesti di gioco regolati da norme internazionali e che nel loro sito Web ufficiale presenta il suffisso.com. In Italia, tali piattaforme di gioco operano illegalmente perché non sono in possesso dell’autorizzazione per operare sul mercato del gioco a distanza regolato dalle norme dettate dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato (Aams).

Malgrado le società concessionarie di licenza Aams in questi anni abbiano acquisito maggiori porzioni di mercato mettendo un po’ in ombra le piattaforme illegali, quest’ultime continuano ad offrire propri servizi nel nostro paese e a detenere una quota non indifferente. Infatti, purtroppo, sono tanti ancora gli utenti italiani che preferiscono interagire all’interno dei Casino online illegali senza licenza.

Questo perché molto probabilmente oltre ad un’offerta giochi molto elevata, vi sono anche tante promozioni, che promettono delle vincite dei bonus di notevole valore (che possono arrivare anche a superare € 5000 subito disponibili sul conto di gioco), che attraggono quel segmento di utenza italiana non molto esperto e che si fa facilmente abbindolare da slogan ingannevoli. Purtroppo, dopo che si effettuato la registrazione e si è eseguito il versamento sul conto di gioco, ci si rende conto che le somme versate saranno destinati ad essere perdute perché i termini e condizioni che prevedono che per soddisfare i requisiti di scommessa bisogna raggiungere un volume di giocate troppo elevate che automaticamente fanno perdere di soldi dello scommettitore.

Questo trucco ormai è molto noto soprattutto gli utenti esperti che preferiscono interagire solo ed esclusivamente all’interno delle piattaforme con licenza di gioco a distanza rilasciata dall’Aams. Giocare nei Casino online illegali senza licenza è anche pericoloso dal punto di vista nei rapporti con il fisco, se si pensa che tutte le eventuali vincite conseguite dallo scommettitore devono essere denunciate nell’apposita dichiarazione dei redditi. In caso contrario, si commetterà il reato di evasione fiscale passibile di sanzioni molto dure da parte dello stato italiano, nel quadro di un intervento normativo piuttosto rigido volto a contrastare il fenomeno del gioco illegale nel nostro paese.

Stessa cosa non si può dire degli scommettitori che operano le proprie puntate sul mercato del gioco legale italiano, in quanto ogni vincita conseguita può essere tranquillamente incassata senza dover ma dichiarare al fisco italiano, perché già tale somma nel momento in cui viene erogata è depurata da tassazione. Il prelievo fiscale, infatti, viene esercitato direttamente nei confronti della società concessionaria di licenza Aams.

Pertanto chi gioca, nel mondo del gambling legale italiano, non soltanto si diverte e gode di strumenti giuridici che possono realmente tutelare i propri interessi in caso di eventuale truffe ai propri danni, ma contribuisce, in maniera importante, alla spesa pubblica, consentendo allo stato di prelevare le risorse che possono essere utilizzate per offrire i servizi di cui la cittadinanza necessita, visto che il gambling on-line è uno dei pochi settori che ben funziona nel triste quadro dell’economia italiana.

Sisal ed il successo dei suoi giochi d’azzardo

Innovazione e sviluppo e strategie commerciali fanno di Sisal una società leader nel mondo del gioco, azienda che guarda sempre al futuro e con la voglia di “cambiare ed evolversi”: questo perchè i cambiamenti e le innovazioni fanno parte del “voler cambiare” e nel “voler credere” che ci sia ancora spazio per le imprese italiane di farsi conoscere per la propria professionalità ed imporsi sul mercato riemergendo dalla recessione che ha attanagliato il nostro Paese in questi ultimi anni. Il mondo del gioco, in tutti i suoi comparti, è forse uno dei pochi settori dove c’è spazio di crescita e di sviluppo ed anche in questi anni ha dato dei risultati positivi riuscendo ad impiegare risorse che in altri settori non avrebbero trovato collocazione: bisogna almeno dare atto di questo.

Sisal, quindi, ha presentato in un convegno “Evoluzione del retail gaming in Italia e opportunità di sviluppo attraverso il franchising” le sue strategie d’avanguardia: il modello retail Sisal si basa su tre formati di vendita disegnati sulle esigenze dei propri clienti. Luoghi di eccellenza per l’intrattenimento che offrono non solo la più ampia gamma di giochi che circola sul mercato -incluse Vlt, slot e betting- ma anche eventi di svariato genere, un ristorante ed un moderno lounge bar; agenzie di scommesse con tutta la gamma dei giochi Sisal, sia reale che virtuale, Vlt, Awp, servizi e lotterie, l’area fumatori è un fattore distintivo ed è quasi sempre presente il bar; punti vendita Sisal con focus su lottery, servizi di pagamento -importantissimi- e Awp.

La recensione completa di StarCasinò

Come tutti i casino online, anche StarCasino è composto da gente giovane, giovanissima che studia quotidianamente promozioni, offerte, bonus ovviamente per attirare l’attenzione del giocatore e portarlo sulla propria piattaforma. Tutto ciò, entrando in questo casino online, si percepisce dalla velocità del software, dalla diversità dei giochi e dalla immensa gamma che viene messa a disposizione, dalla facilità di registrazione e di apertura del conto di gioco. Il tutto denota freschezza, rapidità e la ricerca continua di “mettersi in contatto” con la mente del giocatore per cercare di prevenirne i desideri e cercare di metterli a disposizione. La grafica, i colori e le musiche fanno il resto… il giocatore non può non scegliere questa piattaforma così accattivante.

Giochi

StarCasino, pur mettendo a disposizione dei giocatori i giochi tradizionali da tavolo, ha puntato sulla roulette come gioco principe per creare emozioni e sensazioni importanti che fanno sentire il giocatore “dentro un vero casino”, con tutta la sua eleganza, la sua adrenalina ed il suo coinvolgimento che solo un vero casinò sa offrire. Ovviamente vi sono tutti gli altri giochi per il tavolo verde, il baccarat ed il blackjack e tanti giochi di abilità. Ormai però non si può fare a meno delle “famose diaboliche macchinette” le slot machine che anche online sono il “bersaglio” più scintillante ed ammiccante sopratutto per i più giovani e di quelli che si avvicinano per la prima volta al mondo del gioco d’azzardo. Chi sceglie il casino online vuole indubbiamente emozioni, si vuole cimentare con la Fortuna, vedere se le strategie imparate sono all’altezza…vuole rischiare e quindi su StarCasino avrà la possibilità di cimentarsi con una gamma infinita di giochi che soddisferanno tutti, anche quelli dal palato più fine.

Bonus

I bonus sono svariati e differenziati: da quello senza deposito che regala sino a 10 euro sulla registrazione dando la possibilità di cercare “gratuitamente” ciò che più piace, al bonus di benvenuto di 300 euro, a quello di 100 euro per il compleanno, sino ad altri che spaziamo dagli 800 ai 1000 euro. Sono tutti da scoprire curiosando sul sito di StarCasino e scegliere quello più indicato al sistema di gioco che si vuole impostare: senza dubbio, curiosando curiosando troveremo ciò che “fa per noi” e lo si potrà sfruttare al meglio seguendo con attenzione tutte le regole che sono chiaramente evidenziate.

Considerazioni finali

StarCasino ha davvero tutti i numeri per far divertire tutti. I giochi sono belli e moltissimi con tante possibilità ed i vari bonus veramente richiamano l’attenzione. Il mondo di StarCasino è semplice, veloce, giovane e può dare tanta possibilità di vincita. Il fatto poi che i giochi ed i giocatori siano protetti dalla licenza AAMS può ancor di più far comprendere”l’animo” di questo casino online: la legalità, il gioco responsabile e consapevole primeggiano proprio a tutela del giocatore per farlo divertire senza pensieri e farlo sentire veramente “a casa sua” proponendo un divertimento aperto, disponibile, accessibile e semplice ed, anche, a volte gratuito. E’ veramente “tanta roba”.

La giustizia europea ed il gioco d’azzardo

Il Tribunale del Riesame di Salerno, in un procedimento a favore di un Centro di Trasmissione Dati, sottoposto a sequestro in data 18 marzo 2014, e commercialmente collegato all’operatore austriaco PlanetWin365, ha rimesso gli atti alla Corte di Giustizia e sollevato una questione pregiudiziale sulla nuova disciplina della gara prevista dal D.L. 16/012, chiamata più pedestremente “bando Monti”: sarà, quindi la Corte di Giustizia Europea a valutare se Sks365 abbia subito una discriminazione sul mercato italiano per l’attività del proprio brand PlanetWin365. Il Tribunale ha, quindi, ravvisato profili di discriminazione nel bando che avrebbe colpito un operatore internazionale molto considerato e tenuto in alta valutazione anche dagli enti regolatori italiani: il bookmaker ha infatti sottolineato come avesse ottenuto nello scorso anno 2013 una regolare concessione italiana dopo essersi sottoposto con successo a tutti i necessari controlli di pubblica sicurezza.

A seguito dell’invio del procedimento alla Corte di Giustizia Europea il difensore di Ctd (Avv.Antonio Feriozzi) ha dichiarato di essere molto contento del risultato ottenuto: da mesi il Tribunale di Salerno aveva assunto un atteggiamento di chiusura molto rigido di fronte alle istanze di riesame avanzate per sequestri a carico di Centri Trasmissione Dati collegati a Sks365 (e degli altri competitors) ed ora che ha fatto proprie le argomentazioni difensive sulle criticità del bando Monti ha fatto un notevole passo avanti, finalmente. Ovviamente soddisfazione, grande soddisfazione anche da parte di Sks365 Group, nella persona di Annamaria Amitrano (Head of legal) e grande fiducia nella decisione della Corte di Giustizia Europea.